HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

BENEFICI MARMELLATA DI FRAGOLE

Goloso di pane e marmellata? Conosci tutti i benefici della marmellata di fragole, ammesso che in questo caso si possa parlare solo di benefici.

La marmellata è un prodotto lavorato che contiene frutta, zucchero e spesso degli additivi alimentari per la sua conservazione. Fatta questa brevissima premessa importante, è evidente che la marmellata di fragole non può apportare solo benefici. Se la si compra già pronta e realizzata con ingredienti di cui non si capisce neanche la provenienza, il dubbio che faccia bene è impellente e non si può parlare solo di benefici marmellata di fragole. È utile quindi preparare una marmellata in casa per evitare di ingerire prodotti chimici di vario genere insieme ad esagerate quantità di zucchero. Le migliori marmellate sono senza dubbio quelle preparate in casa con una buona dose di frutta e buccia e senza conservanti aggiunti. Dopo aver insistito su questo punto, vediamo di concentrarci sui benefici della marmellata di fragole che diventa poi di fatto uno dei principali protagonisti di spuntini e merendine quando la temperatura si fa più fredda.

Benefici marmellata di fragole.
Come detto, la marmellata è solo un prodotto che prevede la lavorazione principale delle fragole. Sapendo quindi che in una marmellata fatta in casa troviamo soprattutto vere fragole, possiamo vedere a cosa fanno bene le fragole (l'apposito articolo A cosa fanno bene le fragole spiega tutto in dettaglio).


Sono ricche di vitamine e sali minerali: vitamine E, B e K ma soprattutto vitamina C oltre che ferro, sodio, potassio, calcio, fosforo e magnesio. Bisogna porre però l'attenzione su un semplice fatto: più e prolungata la cottura di un qualsiasi alimento, più si distruggono le sostanze di cui è composto. Quindi nel caso della marmellata si riducono notevolmente gli effetti delle fragole sul nostro organismo.
Si tratta comunque di un frutto ricco di fibre e anche di altre sostanze chiamate flavonoidi in grado di allontanare il rischio di cancro. Ma anche qui bisogna fare attenzione. La marmellata è ricca di zucchero e in quanto tale potrebbe annullare gli effetti dei flavonoidi specie se si tratta di zucchero raffinato (quello bianco per intenderci). Perchè non usare quindi zucchero integrale o altri sostituti più salutari?

Nonostante ci siano quindi evidenti benefici della marmellata di fragole (specie se fatta in casa), bisogna comunque limitarne il consumo a chi soffre di diabete o altri disturbi legati alla presenza di zuccheri. Per alcuni può essere più che scontato, ma è pur sempre un bene ricordarlo di tanto in tanto. La stessa regola vale comunque anche per tutti gli altri: non abusatene.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Gelatina di fragole senza colla di pesce
Frutta di stagione ad agosto
Benefici nutrizionali delle fragole
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Sgombro in scatola: fa male
Conserva di zucca in agrodolce
Come fare la giardiniera
Come conservare il tartufo nero
Come conservare carciofi al naturale
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza tra provola e scamorza
Differenza mazzancolle e gamberi
Come cucinare l'hamburger
Spaghetti con astice congelato
Cos'è SuperCuoca Contatti