HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

COME CUCINARE UNA FRITTATA SEMPLICE

Come cucinare una frittata semplice fatta di sole uova, sale, pepe ed una manciata di formaggio grattugiato. Un delizia semplice e di facile preparazione ottima anche per uno spuntino rustico. Ecco come si cucina la frittata.


Immagine: http://www.mumrx.com/basic-omelette/
Considerata in alcune circostanze un semplice antipasto ed in altre un vero e proprio secondo piatto, la frittata può essere realizzata in mille diversi modi. Può essere preparata con salumi, con cipolla, con olive, con fiori di zucca, con melanzane, con pane raffermo, con provolone affumicato, con pasta e chi più ne ha più ne metta. Si tratta di frittate un po' più elaborate che non tratteremo in questo breve articolo.
Nel nostro caso vedremo come cucinare una frittata semplice cioè una frittata fatta di sole uova ed altri semplici ingredienti. In un altro articolo si approfondisce l'argomento: come cuocere una frittata perfettamente.

Partiamo dagli ingredienti per 2 persone:
4 uova
1 cucchiaio di formaggio grattugiato
prezzemolo
noce moscata
sale e pepe
olio

Cominciate con lo sbattere le uova in una terrina aiutandovi con una forchetta. Dopo poche sbattute l'albume si sarà unito al tuorlo. Aggiungete il formaggio, il prezzemolo tritato, un pizzico di sale e se volete anche del pepe e della noce moscata. Mescolate ancora.


Ora potete operare in due diversi modi:
- o mettete un filo d'olio sulla padella
- o mettete un foglio di carta forno sulla padella.
In entrambi i casi avrete la possibilità di staccare facilmente la frittata semplice dal fondo della padella. Usate una padella con un diametro non più largo di 18 cm.

Come cucinare una frittata semplice.
Versate la frittata in padella (quindi se state usando il foglio di carta forno, versatela direttamente sul foglio dentro la padella) e lasciate cuocere col coperchio fino a quando la superficie superiore non si sarà quasi rappresa del tutto ma non cotta completamente.
Girate la padella sotto sopra facendo finire la frittata sul coperchio o su un piatto largo, quindi fate scivolare la frittata sulla padella lasciandola cuocere sull'altro lato.
Se state usando il foglio, potrete aiutarvi sollevando la frittata direttamente dagli angoli del foglio e posandola su un piatto.
Finite la cottura per al massimo un paio di minuti e servitela ancora calda.

L'uso del formaggio non è necessario specie se volete una versione più genuina e light della vostra frittata, ma servirà più che altro solo a dare un sapore più forte e deciso alla frittata.
La frittata semplice può essere preparata anche per antipasti mediterranei tagliandola in pratici cubetti e servita in banchetti di compleanni e festicciole varie. Potreste anche usarla per farcire un panino rustico ai vostri bambini: sicuramente non gli mancheranno le energie per affrontare la giornata (ma in questo caso non mettete assolutamente il pepe).
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Ricetta maionese facile facile
Differenze tra meringa italiana e meringa francese
Quante uova nella pasta fatta in casa
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Differenza tra prosciutto crudo e culatello
Pastella per fiori di zucca fritti
Peperonata in agrodolce siciliana
Funghi champignon ripieni
Come cucinare una frittata semplice
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza mazzancolle e gamberi
Come cucinare l'hamburger
Differenza tra provola e scamorza
Impanatura senza uova
Cos'è SuperCuoca Contatti