HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

SALMONE CROCCANTE

Trucchi e suggerimenti per fare un salmone croccante cotto al punto giusto con la pelle dorata e ricca di deliziosi profumi.

Ideale per un pranzo leggero accompagnato da un'insalata e patate al forno o per stupire gli ospiti con un piatto veloce ma assolutamente sfizioso, il salmone croccante è realizzato con una panatura di pane e erbe aromatiche ottimi per creare una crosticina croccante sul salmone ma anche per conferirgli degli ottimi profumi con cui delizierete tutti i nasi più sopraffini della casa.

Preparare il salmone croccante è molto semplice, vi basteranno dei tranci di salmone, delle fette di pane quanto basta e delle erbe aromatiche a vostra scelta. Andrà bene un trito di aneto, rosmarino, prezzemolo e timo, ma se volete usare altre erbe che vi vanno più a genio siete liberi di sperimentare. Dopo tutto in cucina bisogna anche sperimentare e provare nuove combinazioni e tecniche.


Preparazione del salmone croccante:
- lavate e asciugate il salmone, mettetelo da parte;
- tagliate delle fette di pane a cubetti in modo grossolano;
- inserite i cubetti di pane in un mixer con i ciuffetti di erbe fresche;
- condite con olio, sale e se volete anche del pepe;
- se amate il limone, aggiungete anche un po' di scorza di limone (mezzo limone ogni due tranci di salmone);
- adesso tritate grossolanamente gli ingredienti nel mixer senza ridurre tutto in farina;
- impanate il salmone usando la panatura appena realizzata, schiacciatela per bene con le mani su ciascun lato delle fette di salmone;
- lasciate cuocere a 200° per 20 minuti. Se avete tranci molto spessi, prolungate la cottura e se necessario diminuite il calore a 180° per evitare che il salmone si bruci esternamente.
- il vostro salmone croccante è pronto da mangiare.

Se potete permettervi la spesa, nel preparare il vostro pesce, preferite il salmone fresco a quello congelato perchè ne varrà sicuramente la pena spendere qualcosina in più per gustarvi un ottimo trancio di salmone fresco appena preparato.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Spaghetti alle vongole e pomodorini
Che differenza c'è tra marmellata e confettura?
Primi piatti di pesce
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Trota salmonata: cos'è?
Come cucinare gli scampi alla griglia
Differenza tra scampi e gamberoni
Come si cucina l'aragosta surgelata
Come fare il salmone affumicato in casa
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza mazzancolle e gamberi
Come cucinare l'hamburger
Differenza tra provola e scamorza
Impanatura senza uova
Cos'è SuperCuoca Contatti