HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

PASTA ADATTA AL PESCE

Qual è la pasta adatta al pesce? Qualche semplice consiglio per scegliere sempre il formato di pasta più adatto al pesce indipendentemente dal tipo di piatto che preparerai.

Avete creato una deliziosa salsa a base di pesce, crostacei e molluschi con tanto di ricco condimento ma non sapete bene qual è la pasta adatta al pesce.
Tra mille diversi formati di pasta che tenete in dispensa e mille diversi ingredienti che possono essere abbinati tra loro per ricreare un buon piatto avete le idee confuse sul tipo di pasta da utilizzare.
E ancora, avete visto una sfiziosa ricetta a base di pesce preparata in tv. Il cuoco ha usato un determinato formato di pasta a adesso non sapete bene quale usare a casa visto che non avete proprio quella. Qual è la soluzione?

Bisogna partire da un semplice presupposto: spesso i piatti a base di pesce hanno un sughetto piuttosto liquido. Per raccoglierlo tutto attorno alla pasta è necessario quindi avere un tipo di pasta che non sia liscio in modo da non lasciare nulla sul piatto.

Facciamo qualche esempio concreto. Per un condimento a base di pesce e ricco di ortaggi come peperoni, melanzane e pomodoro a pezzi andranno bene dei bucatini. Questa pasta piuttosto spessa si adatta bene a questo tipo di condimenti quasi rustico specie se aggiungete del peperoncino. In questo caso andranno bene anche dei maccheroni che grazie al loro spazio interno e la superficie rigata riusciranno a raccogliere tutto il condimento insieme ad un po' di brodo. Lo stesso vale per le farfalle e i fusilli.


Per un tipo di condimento più "liscio" e meno corposo andranno bene degli spaghetti. Seppur completamente lisci riusciranno a raccogliere tutto la salsa di pesce. E' il caso della pasta ai ricci che risulta essere piuttosto scarsa di ingredienti ma ricca di sapore. Qui si abbineranno bene anche le linguine, quindi tutte quella pasta lunga e liscia. Grazie al movimento rotatorio della forchetta, la pasta lunga assorbirà tutto il sugo.
Se intendete preparare un piatto di pesce con condimento di piccoli pezzetti come un ragù di pesce allora l'ideale sarebbero le orecchiette in grado si assorbire tutti i sapori grazie alla superficie irregolare e di abbinarsi bene con le piccole forme.
Le penne e pennette vanno bene per salse cremose con ingredienti a pezzettini come per esempio una pasta con panna e salmone. Anche i tagliolini si prestano allo stesso utilizzo.
Per una salsa cremosa e corposa i paccheri sono l'ideale.

Questi ovviamente sono solo dei consigli per capire qual è la pasta adatta al pesce, ma nulla vi vieta di fare test ed esperimenti in cucina tanto per capire di persona quali sono i formati di pasta più adatti al vostro piatto a base di pesce. Dopo tutto ognuno di noi ricrea in cucina nuovi piatti anche in base agli ingredienti di cui si dispone. Sperimentare non fa assolutamente male, ma tenete a mente i consigli appena elargiti: risparmierete tempo.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Composizione surimi
Cibi che fanno male in gravidanza
Come si cucinano i ricci di mare
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Come fare degli ottimi spaghetti aglio olio e peperoncino
Come si chiamano gli spaghetti liguri?
Pasta con fiori di zucca e gamberetti
Come fare spaghetti al tonno in bianco
Come cucinare spaghetti e gamberetti
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza tra provola e scamorza
Differenza mazzancolle e gamberi
Come cucinare l'hamburger
Spaghetti con astice congelato
Cos'è SuperCuoca Contatti