HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

COME FARE SPAGHETTI ALLA BOTTARGA

Come fare spaghetti alla bottarga. Una ricetta semplice ma dal risultato assicurato in cui il protagonista principale è la bottarga ovvero uova di pesce salate ed essiccate.


Immagine: http://www.buttalapasta.it/articolo/ricetta-spaghetti-alla-bottarga/36997/
Dalle uova di tonno così come anche dalle uova di cefalo (o muggine) si produce la bottarga, un apprezzatissimo antipasto e condimento derivato dalla salatura e seccatura delle uova di pesce.
Utilizzato come fosse un formaggio da grattugiare, con la bottarga ci si fanno diversi piatti, il più famoso è sicuramente il piatto di spaghetti alla bottarga nato probabilmente dalla vecchia tradizione siciliana di spolverare un piatto di pasta con la bottarga. Ad oggi in Sardegna la stessa bottarga viene usata anche come condimento per pizze.

La tradizione trapanese vuole che gli spaghetti vengano preparati con pochi ingredienti. A differenza di altre ricette che troverai in giro per il web, in questa non c'è assolutamente presenza di pangrattato o altri ingredienti particolari non richiesti nella versione più semplice (nella ricetta in foto invece è stato aggiunto del pangrattato). Ecco dunque come fare spaghetti alla bottarga seguendo una ricetta davvero molto semplice ma dal risultato garantito.

Ingredienti per 4 porzioni:
400 g di spaghetti
30 g di bottarga
2 spicchi d'aglio
1 limone
prezzemolo
olio d'oliva
sale


Metti dell'acqua in una pentola, porta a bollore.
Nel frattempo grattugia la bottarga, trita il prezzemolo e la scorza del limone e mettili da parte in attesa di far cuocere gli spaghetti.

Non appena l'acqua comincia a bollire, sala con pochissimo sale (la bottarga è già molto salata) e metti a cuocere gli spaghetti.

Intanto in un tegame metti a soffriggere l'aglio finemente tritato con dell'olio d'oliva.

Non appena la pasta è al dente, scola gli spaghetti (senza buttare via l'acqua di cottura) e mettili nel tegame insieme al soffritto d'aglio.

Prendi solo metà prezzemolo e scorza di limone già tritati e aggiungili agli spaghetti. Aggiungi anche un mestolo abbondante d'acqua di cottura della pasta insieme alla bottarga (lasciane un po' da parte), fai amalgamare tutti gli ingredienti tra loro fino a far completamente sciogliere la bottarga. Ci vorrà appena un minuto.

Servi gli spaghetti alla bottarga ben caldi con una ulteriore spolverata di prezzemolo, scorza di limone e bottarga che avevi lasciato da parte così da rendere più presentabili i piatti.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Come cucinare al cartoccio
Come fare degli ottimi spaghetti aglio olio e peperoncino
Come cucinare spaghetti e gamberetti
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Come fare degli ottimi spaghetti aglio olio e peperoncino
Come si chiamano gli spaghetti liguri?
Pasta con fiori di zucca e gamberetti
Come fare spaghetti al tonno in bianco
Come cucinare spaghetti e gamberetti
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza tra provola e scamorza
Differenza mazzancolle e gamberi
Come cucinare l'hamburger
Spaghetti con astice congelato
Cos'è SuperCuoca Contatti