HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

FRUTTO PIÙ CALORICO

Qual è il frutto più calorico? Due liste complete con la classifica dei frutti più calorici tra quelli più conosciuti e mangiati qui in Italia.

Che tu stia seguendo una rigorosa dieta che controlla il consumo di calorie o che tu sia semplicemente curioso eccoti quello che c'è da sapere sul tema in questione: qual è il frutto più calorico.
Vediamo di sviscerare al meglio l'argomento così da riconoscere facilmente i frutti più calorici quando si fanno compre dal fruttivendolo.
Ricorda comunque che se stai leggendo questo articolo per questioni dietetiche, nello scegliere la frutta più giusta per te oltre alle calorie dovrai considerare anche l'indice glicemico cioè la facilità con cui gli zuccheri vengono assorbiti dal sangue: più è basso questo valore, meglio sarà per la dieta.

Qui di seguito trovi una lista dei frutti più calorici e più conosciuti nella nostra zona e verranno quindi scartati eventuali frutti esteri che in Italia neanche conosciamo. Le quantità di calorie sono relative a 100 grammi di frutta.

  • noci fresche, 582 calorie

  • cocco fresco, 364 calorie

  • avocado, 230 calorie

  • banane, 80 calorie

  • cachi, 70 calorie

  • melograno, 65 calorie

  • uva fresca, 60 calorie

  • mango, 53 calorie

  • prugne, 51 calorie



Un discorso di approfondimento va fatto anche per la frutta secca che è davvero molto calorica. Eccoti una lista delle calorie tra la frutta secca più consumata da noi:

  • noci pecan, 705 calorie

  • noci secche, 660 calorie

  • arachidi tostate, 610 calorie

  • cocco essiccato, 604 calorie

  • pistacchi, 600 calorie

  • pinoli, 595 calorie

  • noccioline, 580 calorie

  • mandorle secche, 575 calorie

  • arachidi secche, 547 calorie

  • uva passa, 317 calorie

  • castagne secche, 300 calorie

  • datteri secchi, 284 calorie

  • albicocche secche, 260 calorie

  • fichi secchi, 246 calorie

  • prugne secche, 180 calorie


In conclusione si può dire che la frutta secca e la frutta che ha subito un qualche processo di cottura (per esempio tostatura) generano decisamente molte più calorie della frutta fresca.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Benefici della banana
Differenza tra susine e prugne
Che differenza c'è tra marmellata e confettura?
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Mangiare tanta frutta fa ingrassare?
I 5 colori della salute
I pomodori fanno ingrassare?
Differenza tra crauti e cavoli
Gli spinaci si possono mangiare crudi
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza mazzancolle e gamberi
Differenza tra provola e scamorza
Come cucinare l'hamburger
Spaghetti con astice congelato
Cos'è SuperCuoca Contatti