HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

A COSA FANNO BENE LE CASTAGNE

Scopri a cosa fanno bene le castagne con un elenco chiaro e dettagliato di tutti i loro benefici sulla nostra salute. E' incredibile quante qualità abbiano le castagne.

Le castagne sono state sin dall'antichità una fonte preziosa di energie per numerosi popolazioni: oltre ai popoli del Mediterraneo anche Cina, Corea e Giappone ne facevano uso. In Europa venivano già coltivate 3.000 anni fa e in Cina addirittura 6.000 anni fa. Oggi nel nostro Paese questi frutti vengono per lo più associati al periodo invernale e a giorni di festa in cui bancarelle di ogni tipo si riversano per la strada. Le castagne sono un piacere delizioso sia arrosto che cotte in zuppe (ma anche in altre numerose ricette) e hanno un notevole valore nutrizionale. A cosa fanno bene le castagne? Ecco una lista dettagliata di tutti i benefici delle castagne sul nostro organismo.

Le castagne sono antiossidanti. Ricche di vitamina C, le castagne se la cavano abbastanza bene nel contrastare l'invecchiamento delle cellule. La stessa vitamina C serve a rinforzare denti, ossa e vasi sanguigni. L'abbinamento con il manganese (contenuto nelle castagne) permette di guarire più rapidamente e di combattere i radicali liberi spesso causa di alcuni tumori.

Le castagne sono molto energetiche. A differenza di tantissimi altri cibi, le castagne sono in grado di apportare grandi quantità di energia stabili nel tempo grazie al fatto che sono ricche di carboidrati complessi e non semplici. In questo modo il corpo impiega più tempo per digerire queste molecole e i livelli di energia si mantengono costanti.


Le castagne abbassano il colesterolo. Le castagne contengono circa il 21% della dose giornaliera raccomandata di fibra alimentare (3 g ogni 100 g di castagne), necessaria per aiutare a ridurre il colesterolo nel sangue. Sono anche ricche di acidi grassi monoinsaturi come l'acido oleico e acido palmitoleico che contribuiscono a rafforzare il colesterolo buono (HDL) riducendo al contempo il cattivo (LDL).

Le castagne fanno bene alle donne incinte. Le castagne sono ricche di acido folico, una delle vitamine B che gioca un ruolo nel prevenire difetti neurologici nel feto, il che le rende la scelta ideale per le donne incinte. La stessa vitamina è un perfetto aiutante anche durante la costruzione del DNA e del RNA, tutti i mattoni della vita praticamente.

Le castagne fanno bene agli sportivi. Ricche di sali minerali, di carboidrati e di fibre, le castagne sono l'ideale per gli sportivi anche grazie al loro basso contenuto di grassi e alti livelli proteici.

Le castagne non contengono glutine. Per la felicità di numerosi celiaci, le castagne non presentano il glutine, una proteina che in alcune persone provoca alcuni fastidiosi sintomi. Proprio per questo motivo numerosi prodotti confezionati usano la farina di castagne al posto di quella tradizionale.

Ora che sapete esattamente a cosa fanno bene le castagne, perchè non correre in cucina a prepararne un po'? L'ideale potrebbe essere anche un bel dolce o più semplicemente prepararle arrostite al naturale.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
A cosa fa bene il miele
Farina integrale, proprietà
Benefici della banana
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Mangiare tanta frutta fa ingrassare?
I 5 colori della salute
I pomodori fanno ingrassare?
Differenza tra crauti e cavoli
Gli spinaci si possono mangiare crudi
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza tra provola e scamorza
Differenza mazzancolle e gamberi
Come cucinare l'hamburger
Spaghetti con astice congelato
Cos'è SuperCuoca Contatti