HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

COME CUCINARE DIETETICO

La dieta e la cucina leggera sono la tua passione (o il tuo incubo) e vuoi capire come non assumere inutilmente troppe calorie? Eccoti spiegato come cucinare dietetico attraverso un articolo semplice e lineare.

Qualche volta ci si può ritrovare in cucina a chiedersi come si può rendere più leggero un piatto senza rovinarne la consistenza e soprattutto il gusto. Quindi la domanda come cucinare dietetico diventa implicita ma molto chiara. La risposta è semplice, basta prendere piccole accortezze in cucina per evitare dei condimenti e ingredienti grassi e ricchi di carboidrati.

Se ad esempio volete gustarvi una buona insalata leggera e genuina sarà sufficiente abbinare un'insalata verde di qualsiasi tipo con altri ingredienti semplici ma gustosi: pomodori, capperi, indivia, rucola, mais, radicchio andranno molto bene. Ma volendo potrete aggiungere altri ingredienti più consistenti come delle proteine. Al ristorante spesso ad esempio alcune insalate sono abbinate con prosciutto crudo, prosciutto cotto, pancetta a cubetti, parmigiano, gorgonzola ed altri ingredienti ancora. Il problema è che in questo modo quella che doveva essere una semplice insalata diventa un vero e proprio pasto ricco di proteine, grassi e calorie. Quindi, come cucinare dietetico? La soluzione sta nello scegliere delle proteine più semplici ed ingredienti poveri di grassi. Nel preparare l'insalata dietetica andranno bene una scatoletta di tonno al naturale, della bresaola, della ricotta fresca o della frutta secca come noci, mandorle, anacardi e noci brasiliane. Occhio a non usare tutte queste proteine insieme altrimenti vanificherete gli sforzi.
Nel condirla potete utilizzare un cucchiaino di olio extravergine d'oliva e origano per dare sapore; se volete sostituire il sale il consiglio è quello di usare un cucchiaio di salsa yogurt per insalata (meglio se fatta in casa ovviamente) così non avvertirete la mancanza di sale che tanto amavate - ma il sale è una questione a parte: scopri i danni del consumo eccessivo di sale.


Se volete preparare una fettina di carne alla griglia o del pesce, evitate qualsiasi salsina preconfezionata ricca di grassi, zuccheri e sale. Potete condirli con i condimenti per carne e pesce a patto però che contengano sale in minima quantità. In alternativa qualche goccia di salsa di soia può essere un buon suggerimento per dare gusto al vostro piatto pur mantenendolo leggero.

Se siete amanti della pasta e volete introdurre una cucina dietetica anche in questo campo, per cucinare dietetico con i primi piatti si consiglia l'uso di una pasta ricca di fibre come quella integrale, di farro e di kamut. Alternate la pasta con altri cereali come farro, miglio e orzo perlato. Utilizzate condimenti leggeri come sughi al pomodoro fresco e abbondanti verdure riducendo l'uso di formaggio grattugiato e di sale in eccesso. In questi casi valgono gli stessi consigli elargiti per le insalate. Non esagerate con proteine e grassi.
A proposito, nel preparare i vostri sughi evitate i soffritti di cipolla e aglio e nel prepararli sostituite l'olio con l'acqua. Il sapore non ne risente affatto.

Se siete ghiotti di pizza, potete tranquillamente mangiarla una volta a settimana, stando attenti agli ingredienti che la condiscono e prediligendo sempre una pizza leggera: quella vegetariana sarà la prediletta ovviamente.

Cosa dire riguardo ai dolci? Nella cucina dietetica è consigliato evitare i dolci per il loro alto contenuto di calorie. Una volta a settimana potrete fare uno strappo alla regola solo se siete sicuri di non aver assunto molte calorie in altre occasioni recenti.

Ora che sapete esattamente come cucinare dietetico, avrete anche capito che è abbastanza semplice. Basta stare attenti ai piccoli dettagli. Utilizzate ingredienti e condimenti genuini e poco raffinati su ogni pietanza prediligendo verdure e cibi poveri di grassi.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Cosa sono i centrifugati
Le differenze tra guanciale e pancetta
Cibi con poche calorie
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Le uova fanno ingrassare?
Migliori padelle antiaderenti
Sale kosher: cos'è?
La mortadella è cotta?
Gorgonzola in gravidanza
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza tra provola e scamorza
Differenza mazzancolle e gamberi
Come cucinare l'hamburger
Spaghetti con astice congelato
Cos'è SuperCuoca Contatti