HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

FARINA DI FARRO: CONTIENE GLUTINE?

Se sei celiaco, vorrai sicuramente sapere se la farina di farro contiene glutine e se è quindi pericolosa per il tuo organismo. Eccoti tutto quello che devi sapere sulla farina di farro.

Il farro è un cereale che negli ultimi anni ha preso sempre più piede. Molto banalmente si tratta di un tipo di frumento usato sin da tempi molto remoti; si tratta per la precisione del tipo di frumento coltivato più antico che si conosca.
Il farro si è diffuso grazie all'idea sempre più consolidata che nella nostra cucina non dobbiamo fare affidamento solo su ingredienti tipici della nostra tradizione e delle nostre abitudini, ma dobbiamo anche includere ingredienti meno conosciuti ma altrettanto importanti per il nostro benessere.

Come per tanti altri cereali, dal farro si può ricavare della farina. Parliamo quindi di farina di farro col quale creare impasti tipici della nostra tradizione: pasta fresca, focaccia, pane, pizza, dolci, pan di Spagna, ciambellone e chi più ne ha più ne metta.
Per i celiaci che sono sempre alla ricerca di valide alternative senza glutine, conoscere le varie proprietà della farina di farro è di fondamentale importanza per sapere se è possibile mangiarla tranquillamente o meno.


La risposta alla domanda posta nel titolo di questo articolo purtroppo è affermativa, la farina di farro contiene glutine. Infatti come per qualsiasi altro cereale appartenente al genere Triticum (cioè la pianta dal quale cresce il grano o frumento), il chicco contiene naturalmente glutine oltre ad altre varie sostanze come zuccheri, sali minerali e amido.

Il processo di macinazione che trasforma i chicchi di farro in farina è per lo più identico ai processi di trasformazione di altri tipi di frumento. Questo a conti fatti comporta una farina dalle caratteristiche simili ma con proprietà nutrizionali differenti. Quindi la farina di farro contiene glutine così come altre farine adatte alla panificazione.

Se non sei celiaco e puoi quindi goderti la farina di farro sappi che il farro è meno calorico di altri tipi di farine di grano e che il suo chicco contiene un amminoacido (essenziali al corpo per trasformare le proteine utili ai processi di rinnovamento cellulare.) quasi assente nella grande maggioranza di altri tipi di cereali, la metionina. Questa molecola è fondamentale per trasformare varie altre molecole del nostro corpo, va da sé quindi che mangiare farro è davvero fondamentale perchè si rischia di non trovare questa sostanza in altri ingredienti di uso comune.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Cosa fare con la farina di riso
La pasta frolla ha il lievito?
Calorie pizza integrale
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Farina di forza: cos'è?
Come fare una focaccia senza lievito
Come farcire la focaccia
Focaccia con farina di farro
Come fare il lievito madre secco
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza mazzancolle e gamberi
Differenza tra provola e scamorza
Come cucinare l'hamburger
Spaghetti con astice congelato
Cos'è SuperCuoca Contatti