HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

FARINA DI RIMACINO: COS'È

Farina di rimacino: cos'è? E' una normale farina che usiamo tutti, un modo diverso per indicare una specifica semola. Ecco di cosa si tratta.

Ammesso che il termine usato sia corretto da un punto di vista linguistico, cos'è la farina di rimacino? Semola rimacinata o farina di rimacino sono due diversi modi per indicare la stessa cosa.

La farina di rimacino è la semola rimacinata. La semola è una farina i cui granelli sono distinguibili al tatto diversamente da quanto accade con una diversa farina per esempio la farina 00 ricca di polveri i cui granelli non possono essere distinti singolarmente semplicemente toccandoli con le dita.


In base alla grandezza di ogni singolo granello, abbiamo diversi tipi di semola: semola grossa, semola media, semolino e semola rimacinata.
Dal punto di vista tecnico non esiste una classificazione che fa rientrare una semola in una categoria o nell'altra, ma a livello regionale si usano questi termini per distinguere una semola dall'altro con differenti tipi di utilizzo: il cuscus è ad esempio un altro tipo di semola che ha ricevuto un particolare trattamento al vapore.

Riassumendo, farina di rimacino è un termine alternativo per indicare una semola rimacinata quindi una farina di grano duro dove i singoli componenti sono di forma granulare.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Pan di Spagna vegan senza margarina
Farina di mais e diabete
Focaccia con farina di farro
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Come cuocere gli spaghetti di riso
Risotto crema di scampi
Come si cuoce il cous cous
Risotto con riso Basmati
Cuocere il riso nel microonde
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza mazzancolle e gamberi
Differenza tra provola e scamorza
Come cucinare l'hamburger
Spaghetti con astice congelato
Cos'è SuperCuoca Contatti