HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

VITAMINE NELLA MELA

Le vitamine nella mela sono importantissimi al nostro organismo. Conoscile una ad una per capire quali sono i suoi effetti benefici sul corpo. Sapevi che è un potente antiossidante in grado di abbassare i fattori di rischio dei tumori?

Prima di spiegarti quali sono le vitamine nella mela e dei suoi effetti benefici sul nostro organismo, voglio parlarti di qualche piccola curiosità introduttiva sulla mela.
In Italia abbiamo ben 2000 varietà di mele anche se è difficile tenerne un conto ben preciso a causa della sovrapposizione storica di alcune varietà e di alcune specie forse andate scomparse col passare dei secoli. Nonostante sia un albero molto diffuso qui in Italia, in realtà il melo ha origini asiatiche risalenti addirittura al Neolitico (l'ultimo periodo della preistoria risalente all'età della pietra).

Dopo queste piccole curiosità sulla mela, chiudo la parentesi e ritorno al soggetto principale dell'articolo: vitamine nella mela. Te le elenco qui di seguito spiegandoti brevemente a cosa faccia bene ognuna di queste vitamine.

Provitamina A importante per un buon sviluppo durante la fase della crescita e per ovviare a problemi come deformazione e fragilità delle ossa. Una carenza di vitamina A determina problemi alla pelle e agli organi riproduttivi nonchè secchezza della pelle e delle mucose respiratorie, urinarie e digerenti. Durante la gravidanza, è fondamentale per scongiurare il pericolo di morte del nascituro. Svolge un ruolo importante anche per gli occhi diminuendo la quantità di luce necessaria alla visione.

Vitamine B1, B2, B6. Queste vitamine del gruppo B hanno lo scopo di combattere inappetenza (cioè drastica diminuzione dell'appetito), stanchezza e nervosismo e sono anche in grado di proteggere le mucose della bocca e dell’intestino e di facilitare le funzioni digestive oltre che rinforzare capelli e unghie.

Vitamina E è fondamentale e di vitale importanza per l'uomo. Uno dei suoi principale componenti è il tocoferolo, un potente antiossidante presente in grandi quantità nell'olio di germe di grano. Essendo un antiossidante è in grado di allontanare i fattori di rischio di alcune malattie cardiovascolari e tumori grazie all'azione che concentra su alcuni grassi trasformati e dannosi presenti nel sangue. La vitamina E è anche in grado di apportare benefici a chi soffre di diabete riducendone il fabbisogno giornaliero.
La vitamina E è correlata anche con le difese immunitarie.


Vitamina C. Anche questa vitamina è fondamentale per combattere i radicali liberi svolgendo quindi una funzione antiossidante. E' in grado di stimolare la creazione di collagene e potenzia le difese immunitarie. Facilita l'assorbimento di alcuni minerali e del ferro e accelera l'eliminazione del colesterolo.
E' importantissima contro lo smog perchè in grado di legarsi alle molecole del piombo che verrà così eliminato dal corpo attraverso l'urina (il piombo è uno dei velenosi metalli presenti nei gas di scarico delle macchine).
Come detto prima, la vitamina C stimola la sintesi del collagene, una proteina che rende più stabile la struttura di pelle, cartilagine, ossa e tendini. La pelle diventa anche più bella esteticamente.

Allora mangia pure tutte le mele che vuoi, dopo tutto è anche un potente antiossidante in grado quindi di far invecchiare le nostre cellule molto più lentamente grazie non solo alla presenza delle numerose vitamine importanti di cui ho appena parlato ma anche grazie alla combinazione di niacina e acido folico, insieme a flavonoidi e carotenoidi tutte molecole molto importanti per un corretto funzionamento del corpo.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Mangiare la mela con la buccia
Vitamine contenute nelle fragole
I semi di mela sono velenosi
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Mangiare tanta frutta fa ingrassare?
I 5 colori della salute
I pomodori fanno ingrassare?
Differenza tra crauti e cavoli
Gli spinaci si possono mangiare crudi
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza mazzancolle e gamberi
Differenza tra provola e scamorza
Come cucinare l'hamburger
Spaghetti con astice congelato
Cos'è SuperCuoca Contatti