HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

PROPRIETÀ DEI POMODORI ROSSI

Conosci tutte le proprietà dei pomodori rossi così quando mangerai una bella insalatona ricca di pomodori lo farai ancora con più voglia.

Verdi, gialli o rossi che siano i pomodori non trovano ostacoli in cucina, piacciono a tutti e si possono preparare in mille modi: dai pomodori pelati alla passata di pomodori, dai pomodori secchi ai pomodori confit, dai pomodori farciti ad una bella insalata di pomodori. A qualcuno viene l'acquolina in bocca solo a pensarci (come il sottoscritto) e va benissimo così, infatti i pomodori sono ricchi di proprietà benefiche.
Mettiamo da parte le ricette a base di pomodori e concentriamo sulle proprietà dei pomodori rossi. Ti spiegherò esattamente perchè e a cosa fanno bene.

Il pomodoro rosso è ricco di licopene. Maggiore è la maturazione del pomodoro, maggiore sarà la quantità di questa molecola. Si tratta di un elemento in grado di contrastare le cellule cancerogene. Alcuni studi dimostrano che consumare regolarmente verdure e ortaggi con licopene allontani la possibilità di tumore alla prostata, al seno, alla pelle, all'utero e all'intestino.

Il pomodoro rosso ha un basso contenuto di calorie (solo 17 per 100 grammi) ma un alto contenuto di sali minerali e vitamine. Ha un apporto proteico dell'1% e davvero pochissimi grassi.

Il pomodoro rosso è indicato per i diabetici grazie al suo basso contenuto di zuccheri, solo 2.6 g ogni 100 grammi e grazie alla presenza delle fibre (1.2 g) stimola lo stomaco.

Il pomodoro rosso è diuretico, ti permette quindi di fare pipì regolarmente aiutando il tuo corpo a mantenere una giusta temperatura, una giusta idratazione e agendo anche come depurativo vista la capacità di eliminare le tossine attraverso l'urina.


Il pomodoro rosso migliora la digestione perchè abbassa il PH dello stomaco favorendo soprattutto la digestione degli amidi (pasta, pane, riso, ecc). Evitalo se però soffri di bruciore di stomaco.

Il pomodoro rosso allontana il rischio d'infarto: questo è quanto suggeriscono alcune ricerche che vedono una diretta correlazione tra il consumo di pomodoro e la prevenzione delle malattie cardiache. A quanto pare il rischio cala del 29%.

Nonostante le numerose proprietà dei pomodori rossi occhio a non abusarne: il pomodoro è ricco di istamina in grado di stimolare reazioni allergiche e la lectina può scatenare bruciori allo stomaco.

Piccola curiosità finale: sapevi che nonostante l'Italia sia considerata per eccellenza il Paese del pomodoro, in realtà è stato importato in Europa solo in seguito alla scoperta dell'America?
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Tutti i benefici dell'essere vegetariano
Mangiare macrobiotico fa dimagrire
Zafferano, a cosa fa bene
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Mangiare tanta frutta fa ingrassare?
I 5 colori della salute
I pomodori fanno ingrassare?
Differenza tra crauti e cavoli
Gli spinaci si possono mangiare crudi
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza tra provola e scamorza
Differenza mazzancolle e gamberi
Come cucinare l'hamburger
Spaghetti con astice congelato
Cos'è SuperCuoca Contatti