HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

COME GRIGLIARE I FUNGHI

Fare i funghi alla griglia è la tua passione o più semplicemente sei un buongustaio? Eccoti spiegato come grigliare i funghi in pochi semplici passaggi per raggiungere sempre una cottura deliziosa.


Immagine: http://ww2.kqed.org/bayareabites/2014/08/23/throw-your-salad-on-the-grill-grilled-mushroom-kale-and-bacon-salad/
I funghi grigliati sono un contorno perfetto per un pranzo tra amici o come valido contorno per una giornata di barbecue. Proprio in queste occasioni è utile sapere come grigliare i funghi perfettamente senza esagerare con la fiamma e con qualche piccolo trucchetto per migliorarne il sapore.
Per grigliare i funghi occorre preparare una marinata per rendere i funghi più morbidi ma anche più gustosi dato che sono composti principalmente d'acqua. Per la marinata occorre: sale, olio prezzemolo, aglio e pepe. Per preparare questo contorno, occorre lavare e pulire per bene i funghi sotto l'acqua e, se lo preferite, eliminate il gambo. Se volete dei funghi molto saporiti, manteneteli nella marinata per almeno 30 minuti e poi saranno pronti per essere grigliati. I funghi pleurotus sono comunque quelli che si prestano meglio a questo tipo di cottura in quanto molto larghi e quindi più comodi da maneggiare. Anche i funghi champignon e i funghi pioppini (specie se molto grossi) andranno molto bene.


Per grigliare i funghi per bene, basterà far riscaldare la griglia prima di dare inizio alla cottura. Solo quando la griglia è abbastanza calda, appoggiate sopra i vostri preziosi funghi facendo attenzione a girarli di tanto in tanto per evitare di bruciarli. Tenete una fiamma bassa e solo alla fine, se preferite dargli quel tocco più rustico, aumentate la fiamma per bruciacchiarli appena sui bordi più sottili.

Ora che sapete bene come grigliare i funghi è utile sapere anche che hanno molte proprietà nutritive. Sappiate che gustarli come contorno insieme a carne o pesce sazia abbastanza e in realtà si accumulano solo pochissime calorie. Se non volete servire i funghi grigliati come contorno, potete servirli come antipasto conditi con aglio, menta fresca o prezzemolo per dargli un tocco di freschezza e genuinità e un filo d'olio d'oliva.
I funghi grigliati possono essere conservati in frigo per qualche giorno in un contenitore chiuso o conservati in salamoia in un barattolo.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Funghi champignon ripieni
Come grigliare le melanzane
Come grigliare perfettamente
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Mangiare tanta frutta fa ingrassare?
I 5 colori della salute
I pomodori fanno ingrassare?
Differenza tra crauti e cavoli
Gli spinaci si possono mangiare crudi
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza mazzancolle e gamberi
Come cucinare l'hamburger
Differenza tra provola e scamorza
Impanatura senza uova
Cos'è SuperCuoca Contatti