HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

COME CONSERVARE IL SUCCO DI MELOGRANO

Tecniche utili e consigli pratici su come conservare il succo di melograno il più a lungo possibile. Sapevi che più a lungo rimane a riposo dopo averlo spremuto, minori saranno i suoi effetti benefici?

Dopo aver visto come si pulisce e come si mangia il melograno, vediamo come conservare il succo di melograno. Il succo di melograno è uno di quei succhi di frutta ricchi di proprietà benefiche per il nostro organismo, conservarlo quindi nei migliori dei modi per conservarne anche tutte le caratteristiche organolettiche è di fondamentale importanza.

Solo per ricordarti a cosa serve questo frutto, voglio stilarti un veloce elenco delle numerose proprietà del succo di melograno in modo da convincerti a berlo o mangiarlo il più possibile.
Come suggerisce il suo colore rosso intenso, il melograno è ricco di antiossidanti aiutando il corpo ad eliminare tossine di vario genere come quelle che causano invecchiamento o tumori. Per lo stesso motivo è in grado di proteggere anche i reni e il fegato aiutandoli a rigenerarsi. E' un forte astringente, ottimo quindi in caso di problemi allo stomaco. Il succo di melograno è anche in grado di ridurre l'ispessimento delle pareti arteriose diminuendo il rischio di malattie cardiovascolari e riducendo la pressione del sangue.


Ti ho convinto a farne un uso più continuo e regolare? Bene, vediamo adesso come conservare il succo di melograno in modi molto pratici.
Prima di tutto va detto che, come per qualsiasi altro succo, va bevuto subito dopo averlo spremuto per conservarne tutte le proprietà benefiche: maggiore sarà il suo contatto con l'aria, maggiore sarà l'ossidazione (cioè l'invecchiamento del succo). Se hai intenzione di berlo in giornata, puoi aggiungere del succo di limone per contrastare l'ossidazione nell'arco di alcune ore.
Nel lungo periodo, puoi congelare il succo di melograno che dovrà essere consumato entro 3 mesi. Puoi lasciarlo congelare in bicchieri di plastica ben sigillati con della pellicola da cucina o in un contenitore ermetico.
In alternativa puoi mettere il succo di melograno in bottiglie chiuse bene (meglio se di vetro per conservarne al meglio le proprietà), in questi casi il succo andrà bevuto entro 3 giorni al massimo. Agita la bottiglia subito prima di berlo. Come detto prima, maggiore sarà il tempo di riposo e maggiori saranno le perdite in termini di benefici per il corpo.

Se hai molto tempo a disposizione puoi considerare l'idea di trasformare il succo di melograno in un altro prodotto, per esempio potresti pur sempre farne delle marmellate o delle gelatine.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Come eliminare l'alito cattivo da aglio
Cibi con betacarotene
Come conservare il formaggio grattugiato
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Mangiare tanta frutta fa ingrassare?
I 5 colori della salute
I pomodori fanno ingrassare?
Differenza tra crauti e cavoli
Gli spinaci si possono mangiare crudi
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza tra provola e scamorza
Differenza mazzancolle e gamberi
Come cucinare l'hamburger
Spaghetti con astice congelato
Cos'è SuperCuoca Contatti