HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

COS'È IL MIGLIO

Negli ultimi anni il miglio si è diffuso in modo esponenziale fino a vederne la preparazione anche nei più classici programmi tv di ricette. Ma cos'è il miglio? Eccoti spiegato in modo semplice e chiaro.

Il miglio ultimamente sta prendendo piede nelle cucine di tutto il mondo inclusa anche la nostra da sempre considerata molto tradizionale. Ma cos'è il miglio esattamente? E' un cereale proveniente dall'Asia e dall'Africa diventato famoso proprio per l'assenza di glutine, così da essere consumato prettamente da persone celiache.
Pur essendo un cereale che ha riscoperto la luce solo di recente, in realtà qui in Italia era un cereale coltivato già migliaia di anni fa. Il miglio è infatti stato ritrovato in alcune tombe risalenti al Neolitico! Anche i Romani lo conoscevano bene e ne facevano largo uso nelle loro pietanze.

Il miglio ha varie proprietà tra cui quelle diuretiche, energizzanti e antistress. Il miglio ha inoltre il beneficio di migliorare la qualità della pelle e dei denti grazie alla buona presenza di numerosi sali minerali tra cui potassio, magnesio, fosforo, ferro, zinco, selenio e silicio ed il suo consumo è consigliato alle donne in stato interessante, proprio perché aiuta a prevenire gli aborti. Tra le capacità che gli vengono attribuite vi è anche quella di allontanare la depressione.


È consigliabile pure per le persone che hanno difficoltà digestive grazie alla sua alta digeribilità e al fatto che contenga poche calorie, 360 Kcal per 100 grammi di miglio.
Il miglio è fatto per l'11% di proteine, per il 73% di carboidrati e per 4% da grassi.

Molte sono le ricette che si possono preparare con il miglio, ma la migliore è senza dubbio la classica zuppa che contiene un mix di vitamine e sali minerali, ideale soprattutto nel periodo invernale.
In cucina il miglio è molto versatile: per cuocerlo basta infatti versarlo in pentola con una quantità di brodo o acqua pari al doppio del peso del miglio. La sua consistenza è quasi farinacea e il suo gusto è abbastanza dolce con un buon tocco al palato sembrando qualche volta anche "vellutato". Ora che sai bene cos'è il miglio e che ne hai scoperto tutte le proprietà e le caratteristiche, perchè non cimentarti nella preparazione di un buon piatto a base di questo delizioso cereale?
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Cibi con poche calorie
Come fare una buona macedonia
Come conservare il succo di melograno
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Come fare degli ottimi spaghetti aglio olio e peperoncino
Come si chiamano gli spaghetti liguri?
Pasta con fiori di zucca e gamberetti
Come fare spaghetti al tonno in bianco
Come cucinare spaghetti e gamberetti
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza tra provola e scamorza
Differenza mazzancolle e gamberi
Come cucinare l'hamburger
Spaghetti con astice congelato
Cos'è SuperCuoca Contatti