HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

SPAGHETTI OLIVE E CAPPERI

Spaghetti olive e capperi, una prelibatezza fatta con pochissimi ingredienti alla portata di tutti. Ecco la ricetta di un piatto invitante, leggero ed economico.


Immagine: https://dailyhomemade.wordpress.com/2012/02/06/pasta-puttanesca/
Gli spaghetti olive e capperi sono un piatto semplice, buono e davvero veloce da preparare. In pochi minuti avrete un piatto davvero invitante e poco costoso. I suoi ingredienti principali infatti, olive e capperi, hanno un costo molto basso e ne necessiteranno una manciata a testa.

Gli ingredienti per 6 persone sono:
500 grammi di spaghetti
450 grammi di passata di pomodoro
180 grammi di olive nere (senza nocciolo)
2 cucchiai di capperi
2 spicchi d'aglio
4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva

Prima di iniziare a preparare il tutto, mettete dell'acqua a scaldare in pentola: servirà a cuocere gli spaghetti.
Su una padella fate rosolare l'aglio intero con l'olio e, non appena comincia a dorarsi, aggiungete la passata di pomodoro. Fate sobbollire a fiamma medio-bassa per 6-8 minuti possibilmente col coperchio sopra in modo che il pomodoro diventi un tutt'uno con l'olio (l'untuosità del piatto fa parte della buona riuscita della ricetta spaghetti olive e capperi), poi togliete l'aglio.


Nell'attesa risciacquate i capperi per eliminare il sale in eccesso. Quando la salsa sarà ben cotta, aggiungete i capperi e le olive nere tagliate a rondelle. Mescolate e lasciate cuocere per due minuti al massimo.
Nel frattempo l'acqua della pentola starà bollendo, salatela e buttateci dentro la pasta fino a cottura ultimata. Scolate e condite col vostro sugo di olive e capperi. Il piatto è pronto!

Dicevamo quindi una ricetta semplice ma soprattutto economica, ma volendo si possono aggiungere altri ingredienti proprio per la semplicità degli ingredienti base che la compongono. Qualche suggerimento? Del tonno oppure del pesce spada a cubetti conferiranno alla vostra salsa "olive e capperi" un retrogusto di pesce molto saporito. Se non avete la passata, perchè non usare del pomodoro fresco tagliato a pezzetti e condire magari alla fine con del prezzemolo o del basilico fresco?
Al posto degli spaghetti potete benissimo utilizzare le bavette o le linguine, ottime per raccogliere al meglio il sugo dal piatto. Ovviamente ci si discosta dall'idea originale, ma sono solo varianti...
Una piccola curiosità: questo piatto napoletano è anche conosciuto col nome di spaghetti alla marinara.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Come cuocere gli spaghetti di riso
Come si chiamano gli spaghetti liguri?
Come fare spaghetti al tonno in bianco
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Come fare degli ottimi spaghetti aglio olio e peperoncino
Come si chiamano gli spaghetti liguri?
Pasta con fiori di zucca e gamberetti
Come fare spaghetti al tonno in bianco
Come cucinare spaghetti e gamberetti
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza mazzancolle e gamberi
Differenza tra provola e scamorza
Come cucinare l'hamburger
Spaghetti con astice congelato
Cos'è SuperCuoca Contatti