HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

IL RISO ALLA CANTONESE È FRITTO?

Questo piatto di riso orientale è molto conosciuto anche dalle nostre parti, qualcuno dice che il riso alla cantonese è fritto ma sarà vero? Vediamo qui la risposta cercandola nel procedimento di preparazione del piatto.

Il riso alla cantonese è uno dei primi piatti più famosi della cucina cinese. Questo piatto viene preparato con il riso basmati (o comunque con riso a chicco lungo e fine) particolare per la sua forma e perché non si attacca come il riso che noi comunemente utilizziamo per le nostre ricette italiane. È uno dei piatti più richiesto nei ristoranti cinesi forse per il fatto che non contiene gusti e sapori troppo particolari, così da soddisfare il palato anche dei primi conoscitori della cucina orientale. Qualcuno afferma sin dal primo assaggio che il riso alla cantonese è fritto, ma sarà vero? Vediamo il procedimento di realizzazione del piatto per capire se è fritto o meno.

Per preparare il riso alla cantonese occorrono (dosi per 4 porzioni):
300 grammi di riso basmati
150 grammi di prosciutto cotto
200 grammi di piselli
2 uova
3 cucchiai di salsa di soia
sale
pepe
olio di semi di arachidi (ma in caso andrà bene anche quello di girasole)


Cucinate il riso con acqua salata fino a quando sarà cotto e nel frattempo preparate il condimento con prosciutto e piselli passati in padella per qualche minuto.
Una delle particolarità del riso alla cantonese è l'aggiunta della frittata di uova, tagliata a listarelle molto sottili. Per fare la frittata sbattete le uova con sale e pepe e mettetele in padella con un paio di cucchiai di olio di semi. Lasciatela cuocere per poco tempo e tagliatela a striscette, aggiungete quindi il riso cotto aggiungendo anche un altro cucchiaio di olio di semi continuando a mescolare per altri 2 minuti. Qui è quindi il caso di dire che il riso alla cantonese è fritto. Unite poi il prosciutto e i piselli. Aggiustate di sale e pepe e se preferite due o tre cucchiai di salsa di soia. Se preparate questa ricetta in casa, procuratevi delle bacchette di legno cinesi, così da gustare il riso come se foste davvero in Cina.

Di solito questa ricetta è amata anche dai più piccoli proprio per la sua semplicità e il gusto dei cubetti di prosciutto. Può essere servito caldo o tiepido ma occhio a non esagerare con questo piatto ricordando che il riso alla cantonese è fritto e quindi ricco di calorie.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Moussaka con patate e melanzane
Risotto crema di scampi
Come cucinare spiedini di pollo
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Come cuocere gli spaghetti di riso
Risotto crema di scampi
Come si cuoce il cous cous
Risotto con riso Basmati
Cuocere il riso nel microonde
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza tra provola e scamorza
Differenza mazzancolle e gamberi
Come cucinare l'hamburger
Spaghetti con astice congelato
Cos'è SuperCuoca Contatti