HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

PESCE SPADA E MERCURIO

No, non si tratta di una ricetta ma di un approfondimento sul binomio pesce spada e mercurio per capire quali siano i reali rischi e quali i pericoli per la salute.

Il concetto piuttosto diffuso che vede pesce spada e mercurio in stretta correlazione parte da un semplice fatto: le acque del Mediterraneo sono purtroppo inquinate da chi, senza scrupoli, vi getta prodotti chimici di ogni tipo. Tra gli agenti inquinanti vi sono anche quantità di mercurio. Si tratta anche di errori del passato che si ripercuotono oggi sui nostro mari e sulla nostra salute.

Ma esiste davvero questa correlazione tra il pesce spada e il mercurio? La risposta è molto semplice. Le nostre acque marine non sono così pure e i pesci più grossi sono quelli più a rischio. Essendo in cima alla catena alimentare, i pesci spada sono in grado di consumare più cibo rispetto ad altri pesci di piccola taglia. Mangiando di più quindi ingoiano probabilmente più cibi a rischio contenenti cioè più elementi chimici e metalli di vario tipo come il mercurio.
Quindi generalmente il pesce spada ha livelli più elevati di mercurio rispetto ad altri pesci. I pesci provenienti dall'Oceano Atlantico hanno livelli più bassi perchè trattandosi di mare aperto, gli elementi dannosi si disperdono con più facilità.


C'è da dire comunque che, così come tante altre tossine, il mercurio si deposita principalmente negli organi che non mangiamo come i reni, il fegato e l'intestino. Nella carne si depositano livelli di mercurio più bassi ma comunque più alti rispetto ai pesci piccoli. Ecco perchè se ne sconsiglia l'utilizzo alle donne incinte o in allattamento.

Per chi non è in dolce attesa, non c'è da spaventarsi. Pesce spada e mercurio sono un binomio che può difficilmente battere quello tra pesce spada e benefici per il corpo. I livelli di mercurio nel pesce spada non sono pericolosi per l'uomo se se ne consuma una quantità ragionevolmente mediocre. Il pesce spada è ricco di Omega 3 (quindi di grassi buoni e utili a eliminare il colesterolo cattivo) oltre che, come tanti pesci, di minerali come selenio, iodio, calcio e fosforo.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Cibi per la pelle
Consumo eccessivo sale
Spaghetti con astice congelato
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Trota salmonata: cos'è?
Come cucinare gli scampi alla griglia
Differenza tra scampi e gamberoni
Come si cucina l'aragosta surgelata
Come fare il salmone affumicato in casa
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza mazzancolle e gamberi
Differenza tra provola e scamorza
Come cucinare l'hamburger
Spaghetti con astice congelato
Cos'è SuperCuoca Contatti