HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

PURÈ DI PATATE FATTO IN CASA

E' una vera soddisfazione fare il purè di patate a mano, non c'è che dire. Se siete abituati a comprare quello in busta dovete assolutamente provare il purè di patate fatto in casa. Ecco come farlo.

Spesso ci si confonde nel capire con quale contorno accompagnare i propri piatti. Invece di preparare la solita insalata di verdure, potrebbe essere una valida alternativa preparare un buon purè di patate fatto in casa. Prepararlo costa poco e si prepara velocemente, sia che venga acquistato già pronto come il purè in busta oppure che venga preparato fresco con le patate schiacciate.
Il purè di patate in busta lo si trova in molti supermercati, e varie marche lo commercializzano, e per cucinarlo occorrono solo pochi ingredienti facilmente reperibili. Ma quello in busta oltre che non essere un prodotto per niente fresco e avere quindi tutti i difetti dei prodotti confezionati, non può reggere il confronto con un buon purè di patate fatto in casa con le proprie mani.

Il purè di patate a mano si prepara con:
1 kg di patate
500 ml circa di latte
parmigiano quanto basta
noce moscata
una noce di burro
sale


Sbucciate le patate e mettetele a bollire in una pentola con acqua salata. Volendo potete anche fare il procedimento inverso: fate bollire le patate e poi sbucciatele. Non appena le patate si saranno ammorbidite, scolatele. Potrete capirlo infilzandole con una forchetta: se alzando la forchetta la patata scivola via facilmente vuol dire che è cotta.
Togliete la buccia e schiacciatele con lo schiaccia patate, rimettete sul fuoco in una pentola su cui avete fatto sciogliere un sottile strato di burro e aggiungete lentamente il latte caldo già condito con sale e noce moscata mescolando il tutto senza fermarvi. Alla fine utilizzate il parmigiano e la noce di burro per mantecare e rendere più ricco il gusto del purè di patate fatto in casa.

A differenza di quello in busta comprato al supermercato, il purè fatto in casa ha quella consistenza grumosa tipica ma è molto più gustoso perché preparato in casa con le vostre mani e con patate fresche.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Se la zuppa è troppo salata
Differenza tra pecorino sardo e pecorino romano
A cosa fanno bene i semi di lino
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Differenza tra patate arrosto e patate al forno
Cucinare il radicchio come contorno
Cipolla alla griglia
Cipolle in agrodolce al forno
Come cuocere una frittata perfettamente
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza mazzancolle e gamberi
Come cucinare l'hamburger
Differenza tra provola e scamorza
Impanatura senza uova
Cos'è SuperCuoca Contatti