HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

COME CUCINARE IL PETTO DI POLLO

Idee, ricette e consigli su come cucinare il petto di pollo. Prepari la cena all'ultimo minuto? Eccoti nuove ed immediate idee su come preparare il petto di pollo.

Ti sei ridotta all'ultimo minuto e dopo una giornata di intenso lavoro non sai bene come preparare un buon piatto a base di pollo? Eccoti le mie personali idee su come cucinare il petto di pollo, che poi tra l'altro è pure la mia parte preferita del pollo. Dal sapore delicato e intenso allo stesso momento, il petto di pollo si presta a numerosi piatti. Eccoti qualche ricetta utile che possiamo suddividere in diverse cotture: al forno, in padella e alla brace.

Come cucinare il petto di pollo al forno.
Se hai degli ortaggi e ami la cucina leggera, potresti fare del petto di pollo con ortaggi al forno: taglia a cubetti ortaggi come zucchine, carote, cipolla, condisci il tutto con pochissimo olio e sale e mettili in forno con i petti di pollo in mezzo. Se possibile, aromatizza con erbe varie come rosmarino e salvia. Lascia cuocere a 200° fino a quando il tutto non risulta abbastanza cotto: ci vorranno circa 20 minuti. Di tanto in tanto getta dei succhi di cottura sopra il pollo per evitare che si asciughi troppo e diventi stopposo.

Puoi anche scegliere di optare per del petto di pollo impanato al forno: in questo caso assicurati che il petto sia già tagliato in fette sottili, se preferisci spianalo con un batticarne (una specie di martello da cucina con cui spianare la carne e renderla ancora più morbida).
Per una versione più leggera, spalma dell'olio e del sale sulla carne e cospargilo con del pangrattato facendolo aderire al meglio. Metti in forno su una teglia con carta da forno e lascia cuocere a 200° per 15 minuti.

Se preferisci una versione più carica ma con un effetto cotoletta assicurato, sbatti un paio di uova con un pizzico di sale in un piatto. Immergi le fettine di petto di pollo prima nella farina 00 e poi nelle uova, infine nel pangrattato. Fai cuocere in forno per 15 minuti a 200° avendo cura di controllare che non secchi troppo durante la cottura, in caso rigira il petto di pollo sull'altro lato.


Come cucinare il petto di pollo in padella.
Anche in questo caso ti suggerisco due veloci soluzioni. Per la prima ricetta usa ancora una volta gli ortaggi e il petto di pollo. Lava e riduci gli ortaggi e verdure a pezzetti, usa quello che preferisci come zucchine, porri, radicchio, pomodori, carote e cipolle. Fai cuocere con mezzo bicchiere d'acqua in padella e coperchio chiuso. Aggiusta di sale e metti dentro anche il petto di pollo dopo 10 minuti di cottura. Se serve aggiungi altra acqua e lascia cuocere per altri 10 minuti, a quel punto sarà pronto. Volendo, puoi spolverare il tutto con del formaggio negli ultimi minuti di cottura per rendere il piatto ancora più gustoso.

Come seconda ricetta per il petto di pollo in padella ti suggerisco il petto di pollo al limone:
infarina il petto di pollo con farina 00 e mettilo in padella con abbonante burro, diciamo 150 grammi. A metà cottura aggiungi il succo di 2 limoni, 1 cucchiaio raso di farina 00 e un rametto di rosmarino. Lascia addensare la salsina al simone rigirando il petto di pollo sull'altro lato fino a quando sarà dorato.

Come cucinare il petto di pollo alla brace.
Prepara una salsa a base di olio, prezzemolo, rosmarino, menta, succo di limone e sale. Mescola per bene e spennella questa salsa sul petto di pollo.
Adagia il pollo ben impregnato di oli sulla griglia e lascia cuocere sulla brace alternando momenti di fuoco lento a momenti di fuoco vivace, in questo modo si crea una superficie leggermente abbrustolita e ricca di sapori rustici. Non esagerare con la cottura della carne per evitare di asciugarla troppo.

Ora che sai come cucinare il petto di pollo, potresti anche sbizzarrirti e mettere su qualcosa in base agli ingredienti che ritrovi disponibili sul momento. I miei sono solo suggerimenti, ma ne vale la pena provarli tutti uno ad uno (e volendo potresti anche preparare due diverse ricette insieme, tempo permettendo).
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Come cucinare spiedini di pollo
Differenza tra fusi e cosce di pollo
Impanatura cotolette di pollo
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Bresaola in gravidanza
Differenza tra arrosto e roast beef
Pancetta al forno croccante
Differenza tra fusi e cosce di pollo
La pancetta è cotta o cruda?
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza tra provola e scamorza
Differenza mazzancolle e gamberi
Come cucinare l'hamburger
Spaghetti con astice congelato
Cos'è SuperCuoca Contatti