HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

COME FARE SPAGHETTI AL TONNO IN BIANCO

Come fare spaghetti al tonno in bianco con una ricetta velocissima. Basterà il tempo della cottura degli spaghetti per preparare tutto il condimento al tonno per la pasta.

La pasta al tonno è un piatto ideato probabilmente per chi ha poca esperienza in cucina (come gli studenti) e per chi ha pochissimo tempo a disposizione ma non vuole comunque rinunciare ad un piatto caldo preparato con le proprie mani.
Esistono più varianti dello stesso piatto, sia in bianco che col sugo. Oggi ti spiego come fare gli spaghetti al tonno in bianco ottimizzando i tempi il più possibile. Ti basteranno solo una decina di minuti appena per preparare il tutto, giusto il tempo di cuocere la pasta.

Ingredienti per 2 persone:
160 g di spaghetti
1 scatoletta grande di tonno, circa 200 g sgocciolato
mezza cipolla
1 spicchio d'aglio
5 acciughe sott'olio
una manciata di capperi
una manciata di olive
prezzemolo
olio d'oliva
sale e pepe

Comincia subito col mettere l'acqua a bollire in pentola. Non appena comincia a bollire, metti una presa di sale, attendi che riprenda a bollire e metti gli spaghetti in acqua.

Nell'attesa che gli spaghetti cuociano, trita mezza cipolla e uno spicchio d'aglio. Falli soffriggere con un filo d'olio in una padella a fiamma medio-bassa per evitare che si brucino.
Ovviamente se non sei un'amante dell'aglio puoi anche ometterlo.

Per insaporire il tutto, aggiungi i capperi che hai già abbondantemente risciacquato sotto il rubinetto per eliminare il sale in eccesso. Aggiungi anche le olive insieme alle acciughe sott'olio e lascia che si sciolgano letteralmente tra gli altri ingredienti. Per facilitare la cosa, puoi schiacciarle con una forchetta.

Sgocciola il tonno, taglialo in pezzetti più piccoli e mettilo in padella con gli altri ingredienti. Se vuoi insaporirlo ulteriormente, spolvera un po' di pepe. Nel frattempo la pasta sta cuocendo e sarà quasi ora di scolarla.

Prima di scolare la pasta, versa un mestolo di acqua di cottura della pentola nella padella: servirà a formare una cremina nel condimento al tonno.
Raggiunta la cottura, scola gli spaghetti e versali sulla padella insieme agli altri ingredienti. Mescola e lasciali insaporire con il tonno per pochi secondi.

Spegni il fuoco e servi gli spaghetti al tonno in bianco ancora caldi versandoci sopra il condimento che rimane sul fondo della padella insieme ad una spolverata di prezzemolo fresco tritato.

Ti ricordo che comunque vista la facilità della ricetta, potrai ricreare la tua personale ricetta degli spaghetti al tonno in bianco utilizzando gli ingredienti che hai a disposizione. Ad esempio, olive, capperi e acciughe sono solo un espediente per migliorare la ricetta insaporendola ulteriormente ma in alternativa puoi sostituire questi ingredienti con altri come pomodori secchi, scorza di limone, pinoli, peperoncino, germogli di soia e zucchine tritate. Nella foto qui sopra infatti sono stati utilizzati altri ingredienti.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Spaghetti con astice congelato
Come fare degli ottimi spaghetti aglio olio e peperoncino
Pasta adatta per la carbonara
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Come fare degli ottimi spaghetti aglio olio e peperoncino
Come si chiamano gli spaghetti liguri?
Pasta con fiori di zucca e gamberetti
Come fare spaghetti al tonno in bianco
Come cucinare spaghetti e gamberetti
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza mazzancolle e gamberi
Come cucinare l'hamburger
Differenza tra provola e scamorza
Impanatura senza uova
Cos'è SuperCuoca Contatti