HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

COME CUCINARE SPAGHETTI E GAMBERETTI

La ricetta degli spaghetti con gamberetti fatta con ingredienti semplici e light. Ecco come cucinare spaghetti e gamberetti con la ricetta più semplice che c'è, ma anche la più gustosa.

La ricetta degli spaghetti e gamberetti è una di quelle ricette che si presta molto facilmente a numerose varianti. Tutto dipende dall'estro e dalla fantasia di chi prepara il piatto che può abbinare i gamberetti con tanti altri ingredienti tra cui funghi, piselli, fiori di zucca e cozze.

La ricetta che ti propongo adesso è quella più semplice e leggera di tutte perchè utilizza pochissimi ingredienti esaltando solo il sapore dei gamberetti. Dopo tutto pasta e gamberetti sono sempre un abbinamento perfetto che già di per sé fa la sua bellissima figura.
Potrai usare sia i gamberetti che i gamberi, dopo tutto cambierà solo la dimensione del crostaceo ma il sapore sarà comunque perfetto.

Ingredienti per 2 persone:
200 g di spaghetti
200 g di gamberetti sgusciati (il doppio del peso se interi)
1/2 bicchiere di vino bianco
1 spicchio d'aglio
olio d'oliva
prezzemolo
sale e pepe



Come cucinare spaghetti e gamberetti.

Metti sul fuoco la pentola con l'acqua per gli spaghetti, aggiungi una presa di sale solo quando l'acqua comincia a bollire. Non farlo prima o allungherai i tempi di attesa prima che cominci a bollire.

Nel frattempo prepara il condimento degli spaghetti. Metti un filo d'olio d'oliva con lo spicchio d'aglio su una padella capiente che possa successivamente accogliere tutti gli ingredienti.
L'aglio puoi lasciarlo intero e toglierlo solo quando sarà ben rosolato oppure, se preferisci i sapori più forti e non soffri di particolari problemi di indigestione dovuti all'aglio, puoi tritarlo e lasciarlo lì in padella.

Se preferisci puoi aggiungere anche dei pezzetti di pomodoro per dare più colore e vivacità al piatto.

Aggiungi i gamberetti già sgusciati facendo attenzione di aver eliminato ogni residuo del guscio del gambero come zampette e antenne. In questo modo otterrai un piatto più "pulito" e bello da vedere ma eviterai anche di far male al palato quando inavvertitamente un'antenna del gambero ci finirà contro.

Aggiusta di sale (ne basterà un pizzico) e insaporisci con un po' di pepe. Aggiungi anche il vino bianco e lascia evaporare senza coperchio in modo che la parte alcolica venga eliminata e rimanga solo la parte zuccherina insieme ai profumi del vino.
I gamberetti saranno cotti non appena diventano bianchi, ci vorranno pochi minuti.

Nel frattempo l'acqua in pentola dovrebbe cominciare a bollire, se non è ancora pronta spegni il fuoco dei gamberetti per non fare seccare il brodo che si è formato.
Quando l'acqua comincia a bollire, versa gli spaghetti in pentola e scolali un minuto prima di terminare la cottura.

Versa gli spaghetti scolati in padella con i gamberetti, spolvera con del prezzemolo tritato finemente e lascia insaporire il tutto per un minuto mescolando delicatamente in modo da non rompere la pasta e non sfaldare i gamberetti.

I tuoi spaghetti e gamberetti sono pronti. Servi sul piatto con altro prezzemolo fresco e un filo d'olio d'oliva a crudo.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Spaghetti olive e capperi
Pasta con fiori di zucca e gamberetti
Spaghetti frutti di mare surgelati
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Come fare degli ottimi spaghetti aglio olio e peperoncino
Come si chiamano gli spaghetti liguri?
Pasta con fiori di zucca e gamberetti
Come fare spaghetti al tonno in bianco
Come cucinare spaghetti e gamberetti
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza mazzancolle e gamberi
Come cucinare l'hamburger
Differenza tra provola e scamorza
Differenza tra broccoli e friarielli
Cos'è SuperCuoca Contatti