HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

CALORIE PIZZA INTEGRALE

Quante calorie ha la pizza integrale? Ecco il semplice calcolo da fare per scoprire le calorie della pizza integrale.

Quante volte mangiando una fetta di pizza avrai pensato alla frase "Calorie pizza integrale" perchè presa (o preso) dai rimorsi di coscienza. Scherzi a parte, calcolare le calorie di una pizza integrale è semplice se si conoscono quelle di una pizza normale.
La pizza è un pasto completo che se mangiata in quantità moderata e senza eccedere può essere consumata senza far ingrassare. La pizza è una ricetta tipica dell'Italia e per noi italiani è difficile farne a meno, infatti anche i dietologi la inseriscono nelle diete come pasto principale.

Per cercare di non eccedere con le calorie, bisogna stare attenti agli ingredienti che si scelgono per la propria pizza. Per esempio una semplice margherita contiene all'incirca 600 Kcal. Nella margherita troviamo solo tre ingredienti principali: farina, pomodoro e mozzarella.
E' ovvio che se cambiano gli ingredienti, cambiano anche le calorie assunte.
Sta comunque spopolando la pizza integrale, buona sia per il contenuto di fibre e sia per il basso contenuto di Kcal abbassando così notevolmente i grassi che si ingeriscono nel mangiare una pizza intera. La pizza integrale ha circa 80 Kcal meno della pizza tradizionale, questo è il principio base per calcolare le calorie della pizza integrale.


Facciamo altri esempi concreti per 100 grammi di pizza:

  • pizza integrale al prosciutto, 200 Kcal

  • pizza marinara integrale (chiamata anche russa), 160 Kcal

  • pizza integrale ai 4 formaggi, 290 Kcal

  • pizza biancaneve integrale, 220 Kcal

  • pizza capricciosa integrale, 240 Kcal

  • pizza integrale con pomodoro, 160 Kcal

  • pizza 4 stagioni integrale, 200 Kcal


Queste sono le calorie per 100 grammi di pizza. Considerando che una pizza rotonda intera pesa mediamente 300 grammi, basta moltiplicare per tre i valori qui sopra riportati per calcolare le calorie della pizza integrale intera.

Se si riducono l'olio e la mozzarella, si riduce notevolmente il contenuto di grassi.
Se si vuole scegliere una pizza integrale perché si sta seguendo una dieta, allora si consiglia una pizza vegetariana con un buon contenuto di verdure così da mantenere basse le calorie. Un altro trucchetto potrebbe essere quello di evitare di mangiare il bordo, chiedere la base più sottile e evitare del tutto l'olio; se invece si sceglie una pizza integrale solo per il suo gusto più rustico e meno raffinato e senza voler badare alle calorie, si possono usare gli ingredienti che più si preferiscono.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Cos'è la farina manitoba?
Quante calorie ha l'insalata
Due tipi di impasti che puoi fare a casa
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Farina di forza: cos'è?
Come fare una focaccia senza lievito
Come farcire la focaccia
Focaccia con farina di farro
Come fare il lievito madre secco
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza mazzancolle e gamberi
Come cucinare l'hamburger
Differenza tra provola e scamorza
Impanatura senza uova
Cos'è SuperCuoca Contatti