HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

LE CAROTE CRUDE FANNO INGRASSARE?

Vuoi mantenere sotto controllo il peso e non sai bene quali cibi mangiare? Scopri se le carote crude fanno ingrassare e quali eventuali benefici apportano al tuo corpo.

Se stai cercando di mantenere sotto controllo il tuo regime alimentare per evitare di prendere chili di troppo, trovandoti ad alimenti come le carote potresti chiederti se le carote facciano ingrassare. In verità c'è una netta differenza tra carote crude e carote cotte, e in questo caso mi limiterò a sviluppare l'argomento solo sulle carote crude.

Le carote crude fanno ingrassare?
La risposta che posso darti immediatamente è che le carote crude non fanno ingrassare infatti 100 grammi di carote corrispondono a 35 calorie, una bazzecola.
Una ricerca sostiene addirittura che nei bambini obesi il consumo quotidiano di carote è utile per fargli perdere peso. Possono quindi essere consumate come uno spuntino, a me per esempio di tanto in tanto piace mangiarne un paio: basta solo pelarle e lo spuntino fresco, croccante e salutare è pronto.
Tra le altre cose le carote così come tanti altri ortaggi sono una grande fonte di sostanze nutritive utili ad un corretto funzionamento dell'organismo umano.


Accertato che le carote crude non fanno ingrassare, voglio elencarti in breve altri validi motivi per mangiare le carote con una certa frequenza.

  • Le carote sono ricche di fibre utili non solo a mantenere un certo equilibrio intestinale, ma anche ad allontanare alcune forme di tumore all'intestino.

  • Le carote danno un buon senso di sazietà e sono quindi ideali per essere consumate come uno spuntino al posto di merendine ricche di sostanze nocive.

  • Le carote sono ricche di acqua e si comportano come un ottimo diuretico con il conseguente vantaggio di aiutare l'organismo a depurarsi attraverso l'urina.

  • Le carote aiutano a reidratare l'organismo migliorando la qualità e l'elasticità della pelle.

  • Le carote sono ricche di beta-carotene in grado di contrastare l'invecchiamento della pelle.

  • Le carote contengono molta vitamina C che come saprai benissimo è molto utile per combattere i sintomi influenzali così come molte altre malattie infettive.

  • Le carote contengono 0 grammi di lipidi sono quindi senza grassi di nessun tipo.

  • Le carote stimolano la produzione della melanina difendendo la pelle dagli effetti dannosi dei raggi solari specialmente in estate.

  • Le carote fanno bene alla vista così come tanti altri ortaggi ricchi di vitamina A. Nel caso delle carote è il betacarotene che si comporta come precursore per la vitamina A, la stessa vitamina che influenza la retina degli occhi per distinguere la luce dal buio.

Se consumate smoderatamente, le carote possono avere qualche effetto collaterale: pigmentazione della pelle più simile all'arancione, pulizia indiretta dei denti tramite il distacco di placca e carie e aumento degli zuccheri nel sangue. In questo caso vanno ovviamente mangiate con più moderazione se si soffre di diabete. In ogni caso, nel dubbio, è sempre consigliato rivolgersi ad un nutrizionista.
Ricorda che comunque gli effetti collaterali si manifestano solo quando si mangiano davvero tantissime carote.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Le differenze tra guanciale e pancetta
Che differenza c'è tra nutrizionista e dietologo?
Benefici della banana
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
I 5 colori della salute
I pomodori fanno ingrassare?
Differenza tra crauti e cavoli
Gli spinaci si possono mangiare crudi
Le carote crude fanno ingrassare?
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza mazzancolle e gamberi
Come cucinare l'hamburger
Differenza tra provola e scamorza
Differenza tra broccoli e friarielli
Cos'è SuperCuoca Contatti