HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

CALORIE CAROTE BOLLITE

Scopri quante calorie hanno le carote bollite. Ecco il semplice calcolo da fare per scoprire le calorie delle carote bollite ogni volta che ti ritrovi davanti ad un piatto che le contiene.

Le carote sono gli ortaggi che contengono più beta carotene di tutte oltre alla vitamina C e la B6. Per questi motivi si consiglia un regolare consumo di carote per problemi legati alla vista (anche se qualcuno ha smentito la cosa) ma anche se più semplicemente si vuole accentuare la propria abbronzatura al sole. Ma i più attenti alla linea (o forse sarebbe meglio dire "le più attente alla linea") sanno bene che bisogna in qualche modo regolare le calorie ingerite per non andare fuori forma. Con un regolare consumo di carote ci si chiederà quindi quante calorie hanno le carote bollite. Infatti, un conto è mangiare ortaggi e verdure crude, un conto è mangiarli bolliti. I cibi cotti infatti generalmente generano più calorie. Sia che siate a dieta o che non lo siate, vi sarà utile conoscere le calorie delle carote cotte.

Le carote sono ottime in varie circostanze. Possono essere mangiate crude come spuntino genuino, bollite come contorno o inserite in qualche ricetta sia salata che dolce. Famosissima è ad esempio la torta di carote, una specie di soffice ciambellone davvero molto invitante.
Le carote sono molto utilizzate nel periodo invernale, ad esempio come ingrediente base di una buona zuppa di carote o come purè di accompagnamento ad un piatto di carne.


Torniamo alla questione principale, le calorie delle carote bollite. Le calorie delle carote bollite sono pari quasi a zero. A differenza di molti altri ingredienti e prodotti industriali, per circa 100 grammi di carote bollite ci sono solo 45 calorie. Niente male, no?
Se condite, le loro calorie aumentano in base agli ingredienti usati: le carote bollite con olio e aglio raggiungono le 160 calorie.
Comunque bisogna tenere presente che se cotte troppo, le carote perdono parte delle loro vitamine e nutrienti utili per il nostro organismo. Non esagerate con la cottura quindi.

Per cucinare delle ottime carote bollite occorre pelarle, sciacquarle e inserirle in un pentolino con acqua già in ebollizione. Potete aggiungere un po' di sale. Le carote sono cotte quando vi sarà molto facile infilzarle con una forchetta. Ci vorranno da 5 a 10 minuti in base alla lunghezza delle carote. Se sono molto grandi, tagliatele in due prima di metterle in acqua bollente.
Se volete preparare un'insalata di carote lesse dovrete scolarle, tagliarle a rondelle e condirle con aglio, olio, sale e prezzemolo insieme a (se preferite) un goccio di aceto per dargli più gusto.

Sappiate che molti nutrizionisti consigliano un consumo di carote regolare per evitare l'uso di multi-vitaminici artificiali. Questo ovviamente vale per tutte le verdure.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Cibi per abbronzarsi
Benefici della banana
Spinaci proprietà diuretiche
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Mangiare tanta frutta fa ingrassare?
I 5 colori della salute
I pomodori fanno ingrassare?
Differenza tra crauti e cavoli
Gli spinaci si possono mangiare crudi
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza mazzancolle e gamberi
Come cucinare l'hamburger
Differenza tra provola e scamorza
Impanatura senza uova
Cos'è SuperCuoca Contatti