HOME CATEGORIE CONTATTI
CERCA RICETTA O ARTICOLO

MEGLIO LE PATATINE FRITTE O LE PATATE AL FORNO?

Ecco qualche consiglio e curiosità sulle patatine fritte o sulle patate al forno. Tu quali preferisci?


Immagine: http://www.quellidiviedelgusto.it/tutta-la-verita-sulle-patatine-fritte/
Le patatine fritte rappresentano un contorno per eccellenza per molti piatti a base di pesce o carne. Le patatine sono diventate nel tempo anche lo snack per i più piccoli o per i grandi che, in pausa da lavoro o in compagnia di amici, preferiscono uno snack che riesca con gusto a “tappare” il famoso buco allo stomaco per la fame.
Le patatine nel pacchetto si possono trovare in molti supermercati, in vari gusti e formati.

Per quanto riguarda le patate fresche da pelare ne esistono varie specie per varie cotture. Le cotture più famose per cucinarle sono fritte ed al forno. Le patate al forno risultano morbide e un po' croccanti se passate al grill nel forno ed è possibile abbinarle a cipolla o ad altri ingredienti.
Le patatine fritte vengono pelate e fritte in abbondante olio caldo e spesso il problema nel cucinarle in casa, sta nel mantenerle croccanti e non mollicce. Il segreto per una buona frittura è nella temperatura dell'olio e nel tipo di olio da usare. Potete usare l'olio di semi o l'olio d'oliva, ma nel primo caso la frittura sarà più leggera. Appena tagliate, risciacquate le patatine in acqua fredda ed asciugatele. Mettetele in olio a 150° per circa 7 minuti. Uscitele fuori e aumentate la temperatura dell'olio a 180°, fate cuocere le patatine per altri 3 o 4 minuti. Toglietele via, salate e lasciate raffreddare le vostre patatine fritte senza coprirle altrimenti l'umidità le renderà mollicce.


Di recente stanno spopolando le patatine fritte con la buccia che conferiscono al gusto una croccantezza superiore; la buccia conferisce anche un sapore diverso alle classiche patatine fritte.

Esistono poi delle marche famose che consentono di cucinare le patatine a stick in forno invece che fritte perché già precotte. Le patatine preparate e fritte in casa rimangono comunque le migliori in assoluto per la freschezza della preparazione, evitando qualsiasi tipo di congelamento e fasi di industrializzazione che irrimediabilmente ne vanno ad intaccare la qualità del prodotto finale.
ALTRI CONSIGLI E RICETTE
Zuppa di miglio
Benefici per il tuo corpo con semi e germogli
Cibi contro il colesterolo
COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO
SEGUICI SU FACEBOOK
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RECENTI
Differenza tra patate arrosto e patate al forno
Cucinare il radicchio come contorno
Cipolla alla griglia
Cipolle in agrodolce al forno
Come cuocere una frittata perfettamente
I PIU' LETTI
Cosa sono le animelle
Differenza mazzancolle e gamberi
Come cucinare l'hamburger
Differenza tra provola e scamorza
Impanatura senza uova
Cos'è SuperCuoca Contatti